Vai al contenuto

FTEL ADRI Riconciliazione delle fatture elettroniche con l’Agenzia delle Entrate

Ad oggi osserviamo che sta aumentando la frequenza delle richieste da parte dell’Agenzia delle Entrate di controllo tra le fatture elettroniche che l’azienda ha trasmesso e ricevuto e la Dichiarazione Iva Annuale con conseguente richiesta di chiarimenti.

SIAC ha sviluppato e sono disponibili nuove automazioni per gli xml della fattura elettronica (FTEL) (e gli xml dei corrispettivi) scaricabili in qualsiasi momento dal sito Entratel/Fisconline dell’Agenzia delle Entrate.

A partire dalla funzione di download massivo delle FTEL messa a disposizione dal sito Entratel dell’Agenzia delle Entrate, é possibile avere tutti gli xml delle fatture attive e passive completi delle indicazioni SDI/file da riconciliare e quadrare con le registrazioni delle stesse già effettuate in Contabilità. La riconciliazione può avvenire con cadenza mensile, bimensile, trimestrale, annuale a seconda del numero di xml che l’azienda emette e riceve.

Anche per i corrispettivi é possibile eseguire il download, tipicamente a cadenza mensile, da confrontare con le scritture giornaliere della Contabilità.

I files ricevuti tramite download massivo sono memorizzati nella funzione di Archiviazione Documenti (AD) e sono sempre a disposizione e recuperabili con un click dalle interrogazioni di mastrino, partita, primanota. Un primo passo verso la digitalizzazione dei documenti fiscali e la loro dematerializzazione se si utilizza la funzione di Conservazione in house.

Di seguito il link alla brochure per un veloce approfondimento: