Legge di Bilancio 2018 – 3 Importanti novità per le partite IVA

Questo articolo contiene importanti disposizioni tra le quali citiamo alcune:

  • proroga del super (al 30.06.2019 per ordini entro il 31.12.2018 e pagamento di anticipo del 20% entro il 31.12.2018) e iper ammortamento (al 31.12.2019 stesse condizioni);
  • istituzione di nuove tipologie di crediti di imposta (esempio: riqualificazioni delle strutture alberghiere, la formazione in tecnologie del personale dipendente, ecc);
  • fatturazione elettronica tra privati dal 2019 attraverso lo SDI sistema di interscambio per le fatture verso la Pubblica Amministrazione;
  • dal 01.07.2018 distributori di carburanti: a) obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi; b) acquisti di carburante documentati con fattura elettronica e detraibili solo se pagati con carta di credito, prepagata o bancomat;
  • termine di decadenza degli accertamenti ridotto a due anni a favore dei soggetti che garantiscono la tracciabilità dei pagamenti superiori a 500 EUR.

Indubbiamente la Legge di Bilancio 2018 attua un cambiamento sostanziale sulle regole di tenuta della Contabilità e di emissione e ricezione delle fatture, per cui mano a mano che diventeranno effettive sarà nostra cura fornire le soluzioni informatiche più adeguate.

fiscooggi.it_-_legge_di_bilancio_2018-3 le_novita_per_le_partite_iva

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.